ITINERARIO VI:
"il Meglio di Sardegna e Corsica"

..spettacolare e ineguagliabile l'isola si presenta con una grande varietà di forme. La Sardegna è un sorprendente insieme di "diversità" naturalistiche.
La costa Sud della Corsica, insieme al mare turchese e trasparente, agli immensi picchi granitici, formano una delle zone più sorprendenti dell'isola

Marina di NettunoPartenze il Sabato in giornata
Sardegna NordA Nord, tra Alghero e Olbia potrete trovare una ricca alternanza di insenature e spiagge ed il paesaggio si presenta prevalentemente roccioso.Un fantastico viaggio lungo le frastagliate coste settentrionali della Sardegna, dove la natura è stata plasmata mirabilmente da una civiltà che affonda le sue radici nelle culture dei primi popoli mediterranei.
Arcipelago La Maddalena (Sardegna Nord)Nel breve tratto di mare delle Bocche di Bonifacio che divide la Sardegna dalla Corsica, sorgono una miriade di isole e isolotti, che formano l'arcipelago della Maddalena, considerato un autentico capolavoro della natura. Sono raggruppate in orientali (Santo Stefano, La Maddalena, Caprera, con gli isolotti Monaci, Sperduti di Caprera, Pecora, Porco, Delle Bisce, Chiesa, Della Paura, Cappuccini) e occidentali (Spargi, Budelli, Razzoli, Santa Maria, con gli isolotti Spargiotto, Spargiottello, Barrettini, Barrettinelli, Corcelli, La Presa, Paduleddi)
Isola di CapreraL'estrema costa meridionale di Caprera è una zona di accentuata debolezza ed instabilità morfologica; una profonda ingressione del mare forma il meraviglioso Porto Palma. L'intera costa orientale di Caprera e quella settentrionale sono impressionanti scogliere granitiche pressoché inaccessibili, di grande suggestione e bellezza, formate dal versante più scosceso del lungo massiccio di Monte Teialone.
Corsica del SudSpiaggia di Rondinara: la spiaggia è fatta di sabbia bianca, il mare è cristallino e la cosa più suggestiva è vedere le montagne a picco sul mare.
Spiaggia di Piantarella: una destinazione assolutamente imperdibile: le rocce granitiche rosate emergono dall'acqua trasparente, con la particolare colorazione bianca calcarea dovuta a erosioni marine, pioggia e vento.
Spiaggia di Balistra: e' una lunghissima spiaggia straordinariamente affascinante ma non ancora molto conosciuta: questo la rende una meta imperdibile e riservata ai pochi fortunati, soprattutto per chi vi accede via mare. Golfo di Santa Giulia: il Golfo prende il rituale di atmosfere e colori delle spieggie corse: sabbie bianche, mare cristallino dai colori turchesi e zaffiro il tuoo contornato da una fitta macchia mediterranea
Condizioni
   Barche assicurate "RC" e "Kasco full-risk"
    Per la locazione è obbligatoria la Patente Nautica
    E' compreso: tender, ormeggio prima e ultima notte presso la base
    Non è compreso: carburante, vitto ed eventuali ormeggi a pagamento
    Imbarco settimana: check-in sabato ore 18:00 / check-out sabato ore 09:00
    Imbarco week end: check-in venerdì ore 16:00 / check-out domenica ore 18:00